IL NOSTRO

IMPEGNO VERSO

L’AMBIENTE

Il pellet della La TiEsse è prodotto utilizzando esclusivamente materia prima derivante da colture agricole e boschive e sottoprodotti di lavorazione dell’industria del legno vergine. La semplice lavorazione meccanica del legno, senza l’aggiunta di nessun additivo, consente al pellet de La TiEsse di essere un prodotto naturale e neutro per la salute umana e dell’ambiente, al pari della legna tradizionale. Inoltre, il pellet è un prodotto rinnovabile in quanto derivante da materie prime di origine vegetale, continuamente riprodotte in natura. Lo stesso non può dirsi delle fonti energetiche fossili, come il gas e i derivati del petrolio, che non sono rinnovabili. Il pellet è costituito solamente da legno vergine e dunque, bruciare il pellet equivale a bruciare la legna tradizionale.

E’ importante sapere che la combustione del pellet non aumenta complessivamente l’anidride carbonica presente nell’atmosfera, in quanto sprigiona una quantità di CO2 pari a quella assorbita dall’albero durante la crescita ed è la stessa che sarebbe prodotta dalla decomposizione naturale del legno.

La politica ambientale de La TiEsse è in linea con quanto stabilito dal protocollo di Kyoto, che prevede l’obbligo per tutti i paesi che hanno aderito al trattato, di ridurre le emissioni di alcune sostanze inquinanti quali biossido di carbonio, metano e ossido di azoto, responsabili dell’effetto serra.